Sa Scolla – Pizza e cucina di campagna è il ristorante e pizzeria di COI Accademia Enogastronomica.

Scelta rigorosa delle materie prime, lunghe lievitazioni e cura del servizio caratterizzano il nostro lavoro quotidiano.
Offriamo ai nostri ospiti una cucina giovane, fresca e contemporanea anche se fortemente legata alle tradizioni, una pizza sana e digeribile , un servizio catering ed eventi che organizziamo e curiamo con grande attenzione ai dettagli.

Ogni stagione ha i suoi colori e le sue meraviglie, un tesoro inestimabile che vogliamo che non venga dimenticato.
Per Sa Scolla e per COI Accademia Enogastronomica la diversità e la stagionalità sono tutto, e proprio per questo le nostre pizze e i nostri piatti cambiano di mese in mese: conosciamo e rispettiamo il nostro territorio e i nostri fornitori, scegliendo solamente ciò che la natura ci dona al momento.

Baradili

Cagliari

Costa Paradiso

È l’insegna che fa capo all’Accademia Casa Puddu (oggi COI Accademia Enogastronomica), una scuola di alta formazione per giovani chef. Due le sedi, questa è la storica e si trova negli stessi stabili della scuola, l’altra è a Cagliari e propone unicamente la pizza. Anche qui le tonde dominano il menu, ma non manca una genuina cucina di campagna. Pochi i piatti proposti in carta, e un bel menu degustazione che cambia sempre la domenica a pranzo. Da provare la tartare di manzetta di Arborea con cavolo e spuma alla senape, la razza fritta e il pomodoro scabecciu, la trippa di vitello. Buonissime poi le paste fresche col ragù di manzetta, ottimi i raviolini di colombaccio, sempre di qualità la costata di manzo locale con patate dell’orto. Poche le etichette presenti ma scelte con cura e competenza.
Dopo quattro anni dall'apertura a Baradili, il ristorante e pizzeria nato come costola del bel progetto formativo di COI Accademia Enogastronomica – da cui il nome, "la scuola" in sardo –, Sa Scolla ha aperto una sede anche a Cagliari. la proposta gastronomica alla base del progetto: una cucina "di campagna" e le buonissime pizze ideate sotto la regia di Francesco Vitale e poi sfornate con maestria da Marco Ardu, insieme a una brigata multiculturale. Così, magari dopo delle gustose Polpette di pecora, dal menu che mima il registro di scuola, si sceglie tra pizze Classiche, Stagionali - per esempio quella autunnale con Muggine, stracciatella al limone, capperi, olive e origano – o quelle Dell'Accademia che uniscono territorio e creatività, come nell’Orto di Giampiero (mozzarella, sedano, lardo, bottarga e salsa marinare) o in quella con la pecora marinata. Da bere birre artigianali e vini sardi, ma anche un buon gin tonic.
Spin-off della casa madre di Baradili, in Marmilla, mantiene lo stile pop-contadino. Il servizio è semplice nei modi, sempre puntuale e preparato. L’offerta gastronomica prevede un incrocio tra pizzeria e cucina. Come antipasto la tartare con salse fatte in casa e a seguire la Montanara fritta con pomodoro e latticini locali. Il set da tavola è basic ma ben curato, con mise en place di carta che racconta gli ingredienti tipici di ogni stagione e il menu che cambia regolarmente. Identitaria nell’offerta con la capacità di unire tradizione sarda e italiana, come nel caso della pizza “Zucchine e bottarga”. Si distinguono la carta dei vini e la selezione di liquori e distillati.





Nel 2010, Gianfranco Massa, è tra i fondatori dell’Accademia Casa Puddu (oggi COI Accademia Enogastronomica) nel minuscolo paese di Baradili, in provincia di Oristano, nella Sardegna più interna, lontano dalle coste e dal turismo patinato. Un vero e proprio polo di “resistenza gastronomica” che, in questi anni, ha realizzato numerosi progetti di valorizzazione del patrimonio agroalimentare sardo e dell’enogastronomia attraverso azioni legate alla formazione, allo sviluppo locale e all’organizzazione di eventi a livello nazionale e internazionale. Nel 2016 si prepara a una nuova sfida: creare Sa Scolla (la Scuola) a Baradili, una pizzeria con cucina di campagna, con l’obiettivo di far diventare la pizza un prodotto che fosse espressione assoluta del territorio sardo. L’idea si è rivelata subito un successo e nel 2019 raddoppia l’offerta, aprendo una seconda sede di Sa Scolla a Cagliari.