Sa Scolla - Pizza and trattoria is the restaurant of COI Accademia Enogastronomica, where students and teachers work together for you to discover and promote local Sardinian products.

Careful selection of raw materials, long leavenings, and great attention to our guests: that's what characterizes our work.
Our cuisine is contemporary but rooted in the traditions and always fresh. Our pizza is tasty, easily digestible, and made with healthy ingredients.

Every season has its own colors and delights: a priceless treasure we don't want to be forgotten.
Per Sa Scolla e per COI Enogastronomic Academy diversity and the seasonal nature of foods are everything: that's why our menu changes every month. We respect our land and our suppliers using only what nature gives us day by day.

Baradili

Cagliari

Costa Paradiso

È l’insegna che fa capo all’Accademia Casa Puddu (oggi COI Enogastronomic Academy), una scuola di alta formazione per giovani chef. Due le sedi, questa è la storica e si trova negli stessi stabili della scuola, l’altra è a Cagliari e propone unicamente la pizza. Anche qui le tonde dominano il menu, ma non manca una genuina cucina di campagna. Pochi i piatti proposti in carta, e un bel menu degustazione che cambia sempre la domenica a pranzo. Da provare la tartare di manzetta di Arborea con cavolo e spuma alla senape, la razza fritta e il pomodoro scabecciu, la trippa di vitello. Buonissime poi le paste fresche col ragù di manzetta, ottimi i raviolini di colombaccio, sempre di qualità la costata di manzo locale con patate dell’orto. Poche le etichette presenti ma scelte con cura e competenza.
Dopo quattro anni dall'apertura a Baradili, il ristorante e pizzeria nato come costola del bel progetto formativo di COI Enogastronomic Academy – da cui il nome, "la scuola" in sardo –, Sa Scolla ha aperto una sede anche a Cagliari. la proposta gastronomica alla base del progetto: una cucina "di campagna" e le buonissime pizze ideate sotto la regia di Francesco Vitale e poi sfornate con maestria da Marco Ardu, insieme a una brigata multiculturale. Così, magari dopo delle gustose Polpette di pecora, dal menu che mima il registro di scuola, si sceglie tra pizze Classiche, Stagionali - per esempio quella autunnale con Muggine, stracciatella al limone, capperi, olive e origano – o quelle Dell'Accademia che uniscono territorio e creatività, come nell’Orto di Giampiero (mozzarella, sedano, lardo, bottarga e salsa marinare) o in quella con la pecora marinata. Da bere birre artigianali e vini sardi, ma anche un buon gin tonic.
Spin-off della casa madre di Baradili, in Marmilla, mantiene lo stile pop-contadino. Il servizio è semplice nei modi, sempre puntuale e preparato. L’offerta gastronomica prevede un incrocio tra pizzeria e cucina. Come antipasto la tartare con salse fatte in casa e a seguire la Montanara fritta con pomodoro e latticini locali. Il set da tavola è basic ma ben curato, con mise en place di carta che racconta gli ingredienti tipici di ogni stagione e il menu che cambia regolarmente. Identitaria nell’offerta con la capacità di unire tradizione sarda e italiana, come nel caso della pizza “Zucchine e bottarga”. Si distinguono la carta dei vini e la selezione di liquori e distillati.





Nel 2010, Gianfranco Massa, è tra i fondatori dell’Accademia Casa Puddu (oggi COI Enogastronomic Academy) nel minuscolo paese di Baradili, in provincia di Oristano, nella Sardegna più interna, lontano dalle coste e dal turismo patinato. Un vero e proprio polo di “resistenza gastronomica” che, in questi anni, ha realizzato numerosi progetti di valorizzazione del patrimonio agroalimentare sardo e dell’enogastronomia attraverso azioni legate alla formazione, allo sviluppo locale e all’organizzazione di eventi a livello nazionale e internazionale. Nel 2016 si prepara a una nuova sfida: creare Sa Scolla (la Scuola) a Baradili, una pizzeria con cucina di campagna, con l’obiettivo di far diventare la pizza un prodotto che fosse espressione assoluta del territorio sardo. L’idea si è rivelata subito un successo e nel 2019 raddoppia l’offerta, aprendo una seconda sede di Sa Scolla a Cagliari.